Sedia Serie 7 di Arne Jacobsen: un’icona del design

dettagli home decor

Una sedia semplice ma elegante,
leggera e impilabile, dallo stile inconfondibilmente scandinavo

Progettata dall’architetto danese Arne Jacobsen nel 1955 e prodotta da
Republic of Fritz Hansen,
la sedia Serie
7
oggi è considerata una vera e propria icona del design mondiale e uno dei
pezzi più apprezzati di Fritz Hansen.

Le sue morbide curve, la leggerezza della forma e la capacità di adattarsi
ad ambienti diversi hanno fatto sì che il successo della sedia Serie 7 potesse
continuare immutato negli anni. 
Dal connubio tra l’utilizzo di materiali di alta qualità ed una sapiente
artigianalità è nato un pezzo di design senza tempo, apprezzabile per
generazioni.

dettagli home decor

dettagli home decor

La sedia della Serie 7 succede alla sedia Ant, la prima di una collezione
di sedie impilabili progettate da Arne Jacobsen. All’epoca, il design risultò
abbastanza controverso per la sua forma semplicistica e per il fatto di essere
la prima del suo genere ad essere realizzata utilizzando un pezzo intero di
legno impiallacciato piegato a vapore.

L’attuale tecnica di produzione della sedia Serie 7, realizzata in
Danimarca, è identica a quella del 1955. I nove strati di impiallacciatura e i
due strati di cotone indiano sono i dettagli che caratterizzano la produzione
di questa sedia che, levigata e finita a mano, raggiunge un livello di assoluta
perfezione.

Commercializzata sin dal
1955, la sedia Serie 7
è disponibile in dieci
impiallacciature diverse: acero, faggio, frassino, ciliegio, pino dell’Oregon,
olmo, quercia, noce, rovere tinto scuro o full rovere tinto scuro con vernice
trasparente e due finiture: frassino tinto o laccato in tutti i colori .

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *