Tendenze arredo Natale 2018. Cosa non deve mancare

Natale stile scandinavo

Qual è la decorazione natalizia che più si addice alla vostra personalità? Stile nordico, romantico, shabby chic, oppure vintage? Ecco le tendenze Natale 2018 e che cosa non deve assolutamente mancare quest’anno nella tua casa.

 

Natale romantico

Il rosa è senza dubbio l’emblema di uno stile romantico, ma allo stesso tempo è un colore che va usato con un po’ di criterio. Non eccedete nelle decorazioni rosa, ma cercate invece di puntare sui contrasti. Per esempio, decorate il vostro albero di Natale con delle palle di vetro rosa antico e fiocchi bianchi di raso. Potete optare anche per un rosa shocking, audace e significativo ma in questo caso, nel resto dell’ambiente deve prevalere un colore chiaro, beige oppure bianco.

Cosa non deve mancare: candele rosa (di diverse dimensioni e profumate) per abbellire la vostra tavola e gli angoli della stanza.

stile romantico a Natale

Natale nordico

Lo stile nordico è pulito e lineare e piace soprattutto alle persone ordinate e minimaliste, ma molto attente ai dettagli. In una casa con decorazione natalizia in stile nordico si respira un’aria molto naturale. Prevalgono il legno e il colore grigio.

Cosa non deve mancare: ornamenti in legno a forma di stelle ed elementi naturali. Vanno benissimo decorazioni dalle linee essenziali realizzate in carta.

decorazioni di Natale in stile nordico

Natale shabby chic

Chi sceglie di decorare la casa in perfetto stile shabby chic, è senz’altro una persona con un forte lato femminile e con una personalità ben marcata. Se avete un camino potete sbizzarrirvi e renderlo l’elemento centrale  di questo stile. Decoratelo con ceste di vimini o cassette di legno che fungono da porta coperte. Giocate con i tessuti caldi e morbidi della lana e con grandi cuscini in pelliccia ecologica.

Cosa non deve mancare: qualcosa fai da te, come per esempio delle palline di natale rivestite in stoffa, oppure un centrotavola in pungitopo. Tutto rigorosamente second hand.

addobbi Natale Shabby Chic

Natale vintage

Siete dei nostalgici ma anche delle persone legate fortemente alle tradizioni. Sicuramente in soffitta conservate ancora le palline di Natale di quando eravate bambini. Il rosso, il bordeaux e il verde saranno i colori predominanti delle vostre decorazioni.

Cosa non deve mancare: oltre al tradizionale albero di Natale dedicate un angolo della casa al classico presepe con morbidi cuscinetti di vero muschio, con i pastori e il laghetto. I personaggi possono essere in legno oppure in plastica, sempre con un tocco rigorosamente retrò.

albero di Natale dallo stile vintage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *