Tendenze superfici: piastrelle in cemento per interni di carattere

dettagli home decor

Colpo di
fulmine al Cersaie 2014: la nuova collezione Contemporary Cement Tiles, presentata da Bisazza,
reinterpreta in chiave contemporanea le tradizionali piastrelle in cemento, tipiche
delle case borghesi di fine Ottocento – primi Novecento.

Queste
piastrelle
sono
resistenti alla scalfitura, all’urto e al calpestio; il cemento, infatti,
ha caratteri di notevole resistenza e
non necessita di essere sottoposto ad ulteriori cotture per essere smaltato. Il
risultato è quello di avere piastrelle opache e porose che conferiscono
all’ambiente una nota di calore.

Designer
quali Paola Navone, Jaime Hayon, Carlo Dal Bianco e Bisazza Design Studio
coniugano passato e presente per una collezione di grande fascino e carattere,
che si distingue per l’ampia palette di colori e la ricchezza dei motivi
grafici.

Interamente
realizzate a mano e frutto di un’accurata lavorazione, le piastrelle uniscono
design e artigianalità, arricchendo l’offerta delle proposte decorative per
interni di tendenza; sono disponibili in due formati: quadrato (20×20 cm) ed
esagonale (20×23 cm).

dettagli home decor

dettagli home decor

La
collezione Navone sorprende per l’armonia irregolare dei suoi motivi, sempre
imperfetti e stilizzati che, assemblati liberamente, creano trame uniche,
simili a tappeti.

dettagli home decor

dettagli home decor

Il
designer spagnolo Jaime Hayon trasferisce il suo stile moderno e pop in una
collezione di grande impatto visivo che si caratterizza per la ripetizione
all’infinito di insoliti motivi geometrici, riuscendo a trasmettere un senso di
movimento e di continuità tra i vari spazi.

dettagli home decor

dettagli home decor

Carlo
Dal Bianco ricrea con un tocco di contemporaneità le trame dei tessuti preziosi
e interpreta i decori tradizionali delle piastrelle di una volta giocando con
nuove tonalità di colori.

dettagli home decor

dettagli home decor

Completano
il catalogo le proposte di Bisazza Design Studio: fregi e bordure che,
accostati ai decori o alle tinte unite, consentono di dar vita ad una quantità
infinita di ‘tappeti’ personalizzati. 

Per maggiori informazioni www.bisazza.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *