Un cottage rosso nella campagna svedese

20 Shares
20
0
0

Bollbacken Cottage

Nella campagna svedese lo studio di architettura Söderberg Söderberg ricostruisce un tipico cottage dei soldati svedesi mantenendo inalterate le caratteristiche originali dell’edificio di un tempo.

Un tradizionale cottage dei soldati dell’esercito svedese risalente alla metà del diciannovesimo secolo, purtroppo in grave stato di degrado, è stato sostituito da una nuova casa costruita nella medesima posizione, con lo stesso volume, stesso ingombro e utilizzando materiali identici a quelli originali, in ricordo del vecchio edificio.

Bollbacken Cottage Bollbacken Cottage

Il piano terra, che ha mantenuto l’altezza del soffitto originale, ora è caratterizzato da porte scorrevoli a scomparsa a tutta altezza e incassate in nicchie profonde con gradini in legno non trattati che conducono al giardino. La pavimentazione è fatta con assi in legno di abete, ad eccezione della parte antistante il camino aperto dove sono stati posati dei mattoni fatti a mano.

Bollbacken Cottage Bollbacken Cottage

Le parti separate della cucina autoportante realizzata in acciaio inossidabile possono essere collegate attraverso la porta mediante delle ante a ribalta. Dietro il camino si cela una scala che porta al piano superiore: uno spazio arioso con nicchie integrate nel letto e finestre scorrevoli a livello del pavimento per godere della vista da seduti o sdraiati.

Bollbacken Cottage

L’esterno è una tavolozza “originale” di materiali tradizionali e naturali. Interamente dipinta di rosso con finiture bianche nelle nicchie intorno a porte e finestre. Il tetto è ricoperto con tegole di argilla, mentre il camino è protetto dalle intemperie da coperture metalliche nere con giunture verticali.

Bollbacken Cottage

progetto: Bollbacken Cottage by Söderberg Söderberg

fotografie: Mikael Olsson

20 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like