Un recupero architettonico in perfetto stile Made in Italy

dettagli home decor

Dalla collaborazione tra esperti di architettura e interior design nasce un progetto basato sulla “casa essenziale” che ha riqualificato gli interni di un appartamento di Palazzo dei Banchi, edificio del XV secolo affacciato sulla centralissima Piazza Maggiore.

Palazzo dei
Banchi, Bologna. Dalle finestre di questo meraviglioso edificio storico si
domina tutta piazza Maggiore, con vista anche sulla bellissima Basilica di San
Petronio. Qui, dalla collaborazione tra l’Architetto Andrea Bernagozzi di OfficinaArkitettura,
Space Interiors di Bologna e Cotto d’Este è stato realizzato un progetto di
recupero basato sull’idea di “casa essenziale”, disegnata con taglio quasi
sartoriale sulle esigenze del committente. La casa in questione è un
appartamento privato situato nell’edificio storico, sorto attorno al 1400 sul
progetto del celebre architetto Jacopo Barozzi. L’intervento ha riguardato la
ristrutturazione della zona bagno e la ridistribuzione più funzionale degli
spazi interni. Attraverso la demolizione di un muro del corridoio, si è attuata
una perfetta integrazione tra l’area di ingresso e la zona living, ampliando e
valorizzando gli spazi esistenti. Non solo, in questo modo si è favorito anche
un immediato colpo d’occhio sulle finestre che affacciano in piazza Maggiore. Il
risultato? La stanza guadagna respiro, luce e impatto estetico grazie alla
vista diretta sul bellissimo scorcio storico di Bologna.  La presenza di solai in legno ha richiesto un
intervento poco invasivo e l’impiego di materiali leggeri.  La scelta è caduta sulla linea Kerlite Elegance
di Cotto d’Este, azienda leader nella produzione di pavimenti e rivestimenti in
ceramica. Una piastrella dallo spessore minimo di 3,5 mm, frutto di una tecnologia
all’avanguardia che coniuga la praticità e la resistenza del gres porcellanato
alla leggerezza. Oltre che per l’area dei servizi, la serie Kerlite è stata
usata anche
per il rivestimento della cucina e dell’arredo su
mensole. L’effetto finale è quello di un ambiente estremamente raffinato, in
sintonia perfetta con l’eleganza e il fascino storico del Palazzo dei Banchi e
del contesto circostante.   

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

a cura di Alessandra Picciolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *