Un rifugio di montagna in perfetto stile japandi

23 Shares
23
0
0

Cedar Cabin by Nicholas Gurney

Il designer australiano Nicholas Gurney firma la ristrutturazione interna della Cedar Cabin, un rifugio di montagna progettato per soggiorni brevi. Il risultato è una cabina di 40 mq che offre al suo interno uno straordinario mix tra la semplicità del design nordico e l’essenzialità dello stile zen giapponese.

La Cedar Cabin fa parte del “Riverside” progettato da Darryl Jackson Robin Dyke, situato a ovest della località sciistica di Thredbo, nella zona centrale dell’Australia. Arroccato sopra il fiume Thredbo con vista sul Monte Kosciuszko, la Cedar Cabin ha subito una ristrutturazione interna con lo scopo di creare una destinazione invernale di design per la clientela più esigente.

Cedar Cabin by Nicholas Gurney

Per creare uno spazio fortemente connesso all’architettura della cabina, Nicholas Gurney ha inserito del legno di rovere accostato a elementi in acciaio nero. Completamente personalizzato, questo rifugio di montagna in perfetto stile japandi è caratterizzato da soffitti alti, travi a vista e un bagno dalla chiara ispirazione giapponese.

Cedar Cabin by Nicholas Gurney

Cedar Cabin by Nicholas Gurney

L’intervento di Nicholas ha preso forma attraverso inserimenti low-tech come la sostituzione della cucina a forma di L con un muro “a secco” e un’isola centrale con sgabelli.

Cedar Cabin by Nicholas Gurney

Cedar Cabin by Nicholas Gurney

Nel bagno la vasca ispirata alle terme giapponesi è rivestita in ceramica smaltata, le pareti sono in lastre di cemento lucidato e riscaldamento a pavimento; uno spazio ideale per rilassarsi dopo una giornata sulle piste.

Cedar Cabin by Nicholas Gurney

La camera da letto, ricavata sul soppalco, è dotata di un letto su misura.

Cedar Cabin by Nicholas Gurney

L’interno della cabina a pianta aperta è ideale per ospitare due persone ma, grazie al suo design modulare, ha la capacità di accogliere fino a quattro persone.

23 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like