Un vecchio edificio in pietra diventa un rifugio moderno

34 Shares
29
0
5

Un sapiente recupero trasforma una dimora dalla forma irregolare in un piccolo rifugio ricco di carattere.

In Toscana, nel piccolo borgo medievale di Trequanda, Casa Effegi è un vecchio edificio in pietra che è stato restaurato e trasformato in un accogliente rifugio di campagna.

Archiplan Studio che ha condotto la ristrutturazione, ha riconfigurato la planimetria e le aree esterne creando un soppalco di legno con panche integrate per collegare gli spazi interni ed esterni e massimizzando al contempo la funzionalità. Internamente sono stati riportati alla luce i materiali originali di un tempo.

Per ottimizzare la luce i progettisti hanno limitato l’uso degli arredi fissi, disponendoli sul perimetro, scelta che ha permesso di gestire al meglio l’irregolarità delle pareti. Nel living due panche risolvono la discontinuità creando una sorta di corridoio puntato verso l’entrata, mentre al piano superiore, dove si trova la zona notte, è stato creato un armadio/quinta che regolarizza lo spazio e allo stesso tempo nasconde la nuova stanza da bagno con doccia e wc. Il moderno lavabo freestanding, invece, si trova nella camera sulla parete della finestra che si affaccia sul patio.

 

34 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like