Una casa a misura di famiglia

Lo studio di architettura russo Ruetemple è stato chiamato a riprogettare un appartamento nei sobborghi di Mosca con lo scopo di creare una casa a misura di famiglia. Una coppia giovane con bambini, aperta a soluzioni fuori dall’ordinario.

Alexander Kudimov, Daria Butahina hanno quindi deciso di sfruttare i 160 metri quadri dell’appartamento, disposti su due livelli, creando diverse zone comuni.

Le tre camere da letto sono state collocate al piano superiore lasciando tutto il primo piano aperto fino al soffitto. Alcune porzioni delle solette dei piani sono state sostituite da reti sospese su cui i bambini possono giocare. La continuità dello spazio consente ai genitori di tenere sempre sotto controllo i bambini, inoltre permette il passaggio della luce naturale.

Il bianco e il legno dei mobili realizzati su misura, nelle varietà di pino e faggio, conferiscono alla casa una piacevole atmosfera rilassante e molto accogliente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *