Una zona lettura nel living

19 Shares
18
0
1

Sei proposte di design per creare in soggiorno il tuo angolo dedicato alla lettura

In qualunque casa, per un appassionato di libri non può mancare una zona lettura. Uno spazio confortevole, con la luce giusta, dove abbandonarsi ed immergersi in un romanzo o rilassarsi ascoltando un po’ di buona musica.

Poltrone, poltrone lounge e divanetti sono i complementi d’arredo che meglio rispondono a questa esigenza, inoltre si integrano facilmente nell’ambiente living.  Ecco sei sedute firmate Potocco pensate per creare un angolo lettura su misura e dove nessun dettaglio è lasciato al caso.

Poltrona STAY

È un elogio della leggerezza la poltrona STAY dello studio creativo Storagemilano. L’essenziale struttura in tondino di metallo disegna un’ideale architettura nello spazio, un tratto semplice ma deciso che abbraccia schienale e seduta: i due elementi, funzionalmente e visivamente svincolati l’uno dall’altro, sembrano galleggiare al suo interno conferendo una levità d’insieme.

Dall’approccio contemporaneo ma con rimandi agli anni ’50, STAY si anima nelle varianti disponibili, da quella in ottone brunito, per accendere ogni ambiente di preziosi riflessi glam a quella in grigio antracite, sobria ed elegante, abbinate ai numerosi rivestimenti di collezione

Poltrona lounge LÉNA

A partire dalla tipologia classica della seduta a pozzetto, la poltrona lounge LÉNA ne propone una rilettura in chiave minimal contemporanea tipica di Gabriele e Oscar Buratti.


La particolare costruzione dello schienale avviene infatti tramite l’agganciamento dello schienale stesso alla scocca che permette di eliminare quasi completamente le cuciture creando così una scanalatura che rende particolarmente funzionale la realizzazione della versione bimaterica. Il retro e il fronte della seduta si distinguono così per un look differente, secco e tirato da un lato, morbido e caldo dall’altro e per la possibilità di combinare tra loro tessuti e pelli differenti.

Poltrona lounge CUT

La poltrona lounge CUT nasce dalla volontà di Stephan Veit di sviluppare una seduta dalle forme ergonomiche, un accogliente nido dalle linee morbide e dal look accattivante. Il risultato è una poltrona lounge dall’aspetto leggero ed estremamente confortevole, grazie anche ai cuscini di seduta e poggiatesta, sostenuta da un’essenziale base in tondino di metallo verniciato.

Divanetto e poltrona lounge VELIS 

Dalle forme avvolgenti e confortevoli il divanetto e la poltrona lounge VELIS sono caratterizzate da uno schienale leggermente incurvato e in tensione, tratto distintivo della collezione, e da un aspetto aereo determinato dalle aperture laterali che ne alleggeriscono il disegno.

Con struttura in frassino o in noce canaletto, Velis esplora e risolve al meglio la relazione tra l’imbottito e il legno della struttura definendo la perfetta integrazione tra le parti, in un perfetto equilibrio: gambe e seduta si incontrano in una cornice che lasciata a vista conferisce ricchezza al progetto

Poltrona LOOM

Ispirazione anni ’50 per la poltrona LOOM di David Lopez Quincoces. Minimalismo ed elegante semplicità definiscono il progetto: a disegnarne il profilo, un’essenziale cornice in mogano dove si inserisce un raffinato intreccio in giunco per la versione da interno o in corda naturale per l’esterno, eco di una tradizione artigianale ed espressione di una profonda abilità manuale.

Alla matericità della cornice esterna si contrappone la leggerezza quasi eterea dell’imbottitura interna impreziosita da una cucitura perimetrale a coda di topo che ne definisce la cura sartoriale.

Poltrona YOISHO

Iperfemminile nelle linee sinuose ed eleganti e nelle forme generose e avvolgenti, YOISHO del duo di designer Bernhardt&Vella  è una poltrona ultrasoft, un inno al comfort e alla sofficità.


Yoisho crea un nido di relax contemporaneo dall’effetto cocoon, un’onda fluida che ispira morbidezza sia al tatto che alla vista, grazie all’imbottitura a tutto tondo e alla cuscinatura molto alta della seduta per il massimo comfort.

19 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like