Urban letters

dettagli home decor

Per Pastificio Cerere a
Roma, in occasione di OPEN HOUSE 2014, il gruppo di giovani creativi  T SPOON ha progettato una piacevolissima installazione
temporanea che si integra perfettamente nel contesto urbano e ne migliora l’aspetto
estetico.

T SPOON nasce negli spazi universitari come strumento
di confronto tra gli studenti che ne fanno parte e la realtà urbana che li
circonda è l’oggetto della loro continua ricerca.  Il gruppo T SPOON che opera a Roma dal 2004 realizzando
 mostre, progetti, installazioni ed
iniziative editoriali, in questa occasione ha ideato una particolare installazione in grado di stimolare
la produzione di nuovi immaginari per luoghi comuni.
Un grande insegna luminosa si accende sopra un frammento di paesaggio attirando
l’attenzione sul potenziale di trasformazione di uno dei tanti spazi invisibili
che fanno parte della quotidianità urbana. L’installazione é composta da due
elementi principali: una base di essenze vegetali, a rappresentare
tridimensionalmente il paesaggio trasformato, e una scritta luminosa che gioca
sulla contrapposizione di senso fra le paroleORDINARIO/STRAORDINARIO, suggerendo l’immaginazione
di nuove realtà.

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

dettagli home decor

©T SPOON

La Fondazione PastificioCerere nasce a Roma nel 2004 con lo scopo di promuovere e diffondere
l’arte contemporanea, attraverso lo sviluppo di rapporti e di relazioni con
enti pubblici e privati, istituzioni culturali nazionali ed estere. La
Fondazione sorge all’interno del Pastificio Cerere, un’ex fabbrica
di pasta diventata celebre negli anni Ottanta come sede del “Gruppo di San
Lorenzo”. La Fondazione realizza e promuove progetti formativi e programmi di
residenze dedicati a giovani artisti e curatori, insieme a un ricco programma
di mostre, conferenze, workshop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *