Whistler Cabina: la quintessenza del rifugio di montagna

24 Shares
24
0
0

Whistler Cabin - Scott & Scott Architects

La Whistler Cabin offre ai suoi proprietari lo spazio ideale per rilassarsi e distendersi dopo una lunga giornata trascorsa sulla neve. Progettato dallo studio Scott & Scott Architects, per una famiglia di snowboarder, la casa presenta una straordinaria forma ad A ispirata agli chalet e alle cabine circostanti degli anni ’70.

Costruita su un terreno roccioso in pendenza a nord del villaggio di Whistler, la cabina offre una splendida vista sulla valle sottostante, sulle montagne e sul Lago Verde. La casa ha una base in cemento, struttura in abete Douglas e un tetto in scandole di legno di cedro rosso.

Whistler Cabina - Scott & Scott Architects

Whistler Cabina - Scott & Scott Architects

All’interno, il piano terra offre un comodo accesso ad una zona destinata ad accogliere snowboard e attrezzatura da sci, oltre a una lavanderia e un bagno. Il primo piano ospita una spaziosa cucina e soggiorno con un’accogliente stufa a legna, mentre al livello superiore si trova una camera da letto, una camera con letti a castello e una stanza per gli ospiti. In tutta la cabina, gli architetti hanno utilizzato materiali naturali e di provenienza locale, dalle scandole di legno ai mobili fino al marmo che proviene da una cava situata sull’isola di Vancouver.

Whistler Cabina - Scott & Scott Architects

Whistler Cabina - Scott & Scott Architects

Whistler Cabina - Scott & Scott Architects

La casa si integra nel suo ambiente naturale sia attraverso un design che rende omaggio all’architettura vernacolare e sia attraverso l’uso di scandole di cedro rosso che sopravvivranno magnificamente nel tempo in perfetta armonia con il tono della roccia circostante.

Whistler Cabina - Scott & Scott Architects

Crediti fotografici: Scott & Scott Architects.

24 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like